Tecnologia a supporto del marketing.

La tecnologià può, anzi deve essere a supporto del marketing; la tecnologià può offrire nuovi canali comunicativi al fine di aumentare la visibilità di un brand.
Oggi vogliamo parlarvi di Alexa.

Cos’è Alexa?

Alexa è un assistente vocale intelligente creato da Amazon.
Sta diventando sempre di più parte integrante nelle nostre giornate invadendo pian piano la nostra vita.
Alexa può essere usato per svago, riproduzione di musica, video e quant’altro,  ma può anche rappresentare un utile punto di riferimento per il reperimento rapido di informazioni di qualsiasi genere.

Come funziona Alexa?

Alexa, come per le APP che abbiamo sui nostri smartphones, ha un proprio store attraverso cui abilitare sempre più APP (chiamate SKILLS).
Ci sono skill di ogni tipo come per esempio la skill di Trenitalia attraverso cui poter chiedere ad Alexa di cercare un treno da una tratta ad un altra in un determinato giorno, o la skill di GialloZafferano attraverso cui chiedere ad Alexa di consigliare un primo per stupire i nostri ospiti e quant’altro.  

Come stiamo sfruttando Alexa per il marketing?

In maniera del tutto sperimentale, abbiamo iniziato a sfruttare Alexa a supporto del Marketing; come canale ulteriore per fortificare un brand e certamente come supporto creativo e curioso per aumentare la visibilità di un marchio, facendo “parlare”  i consumatori/clienti finali proprio con il marchio stesso.

Abbiamo per esempio realizzato, per un noto wine bar di Giovinazzo, una skill ad hoc che interagisce con i clienti. In che modo?

Cliente: Alexa, cosa propone oggi chef Romanazzi?

Alexa: Benvenuto al Sosò di Giovinazzo, oggi lo chef propone ( suggerisce un piatto direttamente dal menù), desideri prenotare un tavolo per stasera?

Cliente:  Si, grazie

Alexa: Va bene, se mi dici come ti chiami, per quante persone e il tuo numero di telefono, invierò una mail di prenotazione al Sosò.

A questo punto il dialogo tra cliente e Alexa prosegue e alla fine Alexa come promesso invierà una mail di prenotazione al Sosò di Giovinazzo.

In questo piccolo esempio vi abbiamo mostrato come la tecnologià può (e deve) essere sfruttata a supporto del marketing e del brand influence.
Noi non smetteremo mai di pensare creativamente perchè la comunicazione è tecnica, studio ma soprattutto creatività.